graduatorie-gps

Graduatorie GPS: che cosa sono e come funzionano?

Spesso si crea confusione tra i diversi tipi di graduatorie che un insegnante può incontrare: le graduatorie provinciali scolastiche (GPS), le graduatorie di istituto e le graduatorie interne. Vediamo le differenze.

Le graduatorie provinciali per le supplenze (GPS) sono utilizzate per coprire supplenze annuali (dal 31 agosto fino al termine delle attività didattiche il 30 giugno), mentre le graduatorie d’istituto, come vedremo, sono impiegate solo per supplenze di breve durata.

Le GPS sono suddivise in due fasce: la prima destinata ai docenti abilitati e la seconda ai non abilitati.

GPS per la scuola primaria e dell’infanzia

  • Prima fascia: riservata ai soggetti abilitati (con diploma magistrale o laurea in Scienze della Formazione Primaria).
  • Seconda fascia: aperta agli studenti del terzo, quarto e quinto anno del corso di laurea in Scienze della Formazione Primaria che hanno acquisito rispettivamente 150, 200 e 250 CFU.

GPS per la scuola secondaria

  • Prima fascia: riservata ai docenti abilitati.
  • Seconda fascia per le classi di concorso Tabella A (docenti): include coloro che possiedono il titolo di accesso richiesto per la classe di concorso più 60 CFU; chi ha abilitazione in un’altra classe di concorso o grado; e chi è già incluso nelle graduatorie d’istituto per la stessa classe di concorso.
  • Seconda fascia per le classi di concorso Tabella B (profili ITP): comprende coloro che hanno il titolo di accesso più 60 CFU; chi possiede il titolo di accesso e l’abilitazione in un’altra classe o grado; e coloro che sono già inclusi per la stessa classe di concorso.

GPS per il sostegno

  • Prima fascia: riservata ai docenti specializzati nel sostegno.
  • Seconda fascia: aperta a coloro che non sono specializzati ma che, entro l’anno scolastico 2019/2020, hanno accumulato tre anni di servizio nel sostegno e possiedono abilitazione o il titolo di accesso alla GPS di seconda fascia per quel grado di istruzione.

È possibile scegliere una sola provincia per essere inseriti nelle GPS.

Corsi per aumentare il punteggio nelle graduatorie GPS

Oltre all’esperienza lavorativa, i corsi di informatica o di lingue riconosciuti dal MIUR possono aumentare il punteggio nelle graduatorie provinciali GPS. In particolare:

  • Il pacchetto Digital Skill aggiunge 2 punti al punteggio.
  • Le certificazioni di inglese B2, C1 e C2 forniscono rispettivamente 3, 4 e 6 punti.
  • Il corso CLIL aggiunge 3 punti (se si possiede anche una certificazione linguistica, altrimenti 1 punto).
  • Master e corsi di perfezionamento aggiungono 1 punto ciascuno.

Graduatorie di Istituto: Descrizione e Utilizzo

Le graduatorie d’istituto sono utilizzate per coprire supplenze di breve durata (per esempio, per maternità o malattia) e sono divise in tre fasce:

  • La prima fascia comprende i docenti abilitati presenti nelle Graduatorie ad Esaurimento (GAE).
  • La seconda fascia include coloro che sono presenti nella GPS di prima fascia (docenti abilitati).
  • La terza fascia comprende coloro che sono presenti nella GPS di seconda fascia (docenti non abilitati).

Per le graduatorie d’istituto è possibile indicare al massimo 20 scuole.

Dall’estate 2020, con l’aggiornamento delle graduatorie, la terza fascia è stata eliminata.

Le Graduatorie Interne: Descrizione e Funzionamento

Le graduatorie interne d’istituto sono stilate dai dirigenti scolastici per individuare i docenti che potrebbero perdere il posto, ad esempio in caso di riduzione del numero di cattedre.

La pubblicazione delle graduatorie interne avviene dopo la scadenza delle domande di mobilità, entro 15 giorni successivi.

Tutti gli insegnanti titolari nella scuola compilano una scheda per valutare il punteggio, utilizzato per stilare l’elenco.

La graduatoria interna viene predisposta annualmente per ogni classe di concorso e tipo di posto. In caso di parità di punteggio, prevale la maggiore età. I docenti già presenti devono aggiornare il punteggio, mentre i nuovi arrivati vengono inseriti in coda.

Nomina dei supplenti: Procedura

Le nomine seguono l’ordine delle graduatorie: prima le GAE e poi le GPS di prima e seconda fascia.

Per i posti di sostegno, vengono chiamati prima gli specializzati nelle GAE, poi dalla GPS di prima e seconda fascia e infine incrociando le graduatorie provinciali, individuando i destinatari in base al punteggio.

Per migliorare la tua posizione nelle GPS acquisendo punteggio clicca sulla nostra pagina dedicata e scopri tutti i nostri corsi.

Leave A Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *