gps-2024

GPS 2024-2026: Come cambiano le graduatorie docenti?

Siamo in attesa del decreto ministeriale sull’aggiornamento delle GPS per il biennio 2024/2026. Il testo è stato inviato al Consiglio Superiore della Pubblica Istruzione (CSPI), il quale fornirà il suo parere definitivo nei prossimi giorni. È probabile che le richieste possano essere avviate entro la metà di aprile

Il numero di aspiranti che attendono notizie sull’ordinanza e sull’avvio delle procedure è considerevole, stimato oltre i 2 milioni. Le categorie coinvolte sono altrettanto numerose.

I docenti inseriti negli elenchi aggiuntivi della prima fascia GPS a seguito del concorso ordinario 2020 devono fare una nuova domanda o semplicemente aggiornare quella esistente?

La richiesta tecnica implica l’indicazione dell’opzione “AGGIORNAMENTO”, infatti, sebbene l’inclusione nella prima fascia avvenga per la prima volta, si tratta in realtà di un aggiornamento poiché si era già nell’elenco aggiuntivo.

La funzione di aggiornamento diventa quindi essenziale perché permette di evitare di dover reinserire e ripresentare titoli e servizi già inclusi negli elenchi aggiuntivi.

In questo modo, aggiornando, i docenti ritroveranno i titoli e i servizi precedentemente inseriti e, come tutti gli altri che si aggiornano, dovranno solo inserire i nuovi dati.

Novità

  • prima fascia di educazione fisica nella scuola primaria.
  • è possibile sostituire il titolo di accesso con un’abilitazione più vantaggiosa nella prima fascia.
  • alla fine del processo, sarà possibile visualizzare una stima del punteggio (che sarà confermata o modificata dall’ufficio scolastico provinciale che riceverà la domanda).
  • è stata introdotta una riserva del 15% per il servizio civile universale senza penalità

La Domanda GPS

Il candidato docente dovrà presentare due domande. Si seleziona una provincia (può essere diversa da quella del 2022).

  • domanda di inserimento / aggiornamento GPS e graduatorie di istituto per il biennio 2024/26. È possibile scegliere un massimo di 20 scuole per ogni classe di concorso / posizione richiesta nelle graduatorie di istituto.
  • domanda per l’assegnazione di supplenze al 31 agosto o al 30 giugno 2025: si completerà durante l’estate e si potranno inserire fino a 150 preferenze per concorrere a un incarico assegnato tramite sistema informatico.

La prima fase comprende la presentazione della domanda e la scelta, e i candidati dovranno selezionare 20 istituzioni scolastiche per ogni classe di concorso all’interno di una provincia.

Gli aspiranti già inclusi nei GPS potranno confermare o modificare completamente o parzialmente le loro scelte effettuate nel 2022. Pertanto, anche coloro che si trovano negli elenchi aggiuntivi potranno confermare tutto o apportare modifiche.

Si consiglia inoltre a chi desidera confermare le proprie scelte di verificare comunque che le scuole selezionate siano ancora “operative” nella stessa configurazione, poiché a seguito delle riorganizzazioni scolastiche molte istituzioni sono state consolidate e la geografia scolastica della provincia considerata potrebbe essere cambiata.

Per migliorare la tua posizione nelle GPS 2024 acquisendo punteggio clicca sulla nostra pagina dedicata e scopri tutti i nostri corsi.

Leave A Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *